Controllo freno/frizione con sovralimentazione

Print Friendly, PDF & Email

Questa scheda elettronica, giunta ormai alla terza generazione, si occupa del controllo dell’alimentazione di gruppi freno/frizione ad azionamento elettromagnetico.
E’ in grado di alimentare continuativamente dispositivi con massimo assorbimento di 2 A @ 24 Vdc e, per una risposta più rapida del sistema meccanico, fornisce una sovralimentazione temporizzata programmabile, tramite porta seriale RS232, da 1 a 255 ms fino a 48 Vdc.

Tutte le funzioni sono governate da un microcontrollore. In questo modo è possibile implementare fuzioni di controllo difficilmente ottenibili con semplici circuiti analogici o basati su reti logiche.

I due canali dedicati al pilotaggio del freno e della frizione sono gestiti in modo indipendente, ovvero i tempi delle sovralimentazioni possono essere impostati di durata differente.

La commutazione avviene pilotando un opportuno ingresso PNP: se in stato LOW viene attivato, ad esempio, il freno, se in stato HIGH la frizione (le uscite possono comunque essere scambiate).

Un ulteriore ingresso viene utilizzato come segnale di ENABLE: collegato alla linea di gesione dell’emergenza della macchina permette di disabilitare tutte le uscite.

Oltre alle due uscite per il comando del gruppo freno/frizione sono presenti altre due uscite PNP (max 50 mA @ 24 Vdc), una delle quali è utilizzata per indicare il cosiddetto segnale di READY.

Il sistema può funzionare anche a 12 Vdc.

Alimentazione:

  • un ingresso per la tensione di 12/24 Vdc ±10% per la logica di comando e freno/frizione a regime;
  • un ingresso per la tensione di 24 ÷ 48 Vdc per la sovralimentazione del gruppo freno/frizione.

5 ingressi PNP:

  • uno viene utilizzato come segnale di abilitazione (READY);
  • uno come comando di attivazione del freno (LOW) e della frizione (HIGH);
  • tre ulteriori ingressi liberi e gestibili da microcontrollore per future applicazioni.

4 Uscite PNP:

  • alimentazione freno 24 VDC/2 A + sovralimentazione (fino a 80 VDC) di durata programmabile;
  • alimentazione frizione 24 VDC/2 A + sovralimentazione (fino a 80 VDC) di durata programmabile;
  • segnale di READY;
  • un’ulteriore uscita libera e gestibile da microcontrollore per future applicazioni.

Porta seriale RS232: principalmente utilizzata per l’impostazione della durata della sovralimentazione (115200,8,N,1).

Frequenza massima di lavoro: dipendente dalla durata della sovralimentazione.

Durata minima impulso di comando:

Dimensioni: 9,8 cm x 8,8 cm

Scarica il flyer del prodotto dal link qui a fianco:

Per richiedere maggiori informazioni su questo prodotto utilizzare il seguente form.

Lascia un commento